Associazione Culturale Zenit – Filtra la verità!

Reconquista Europa, Zenit alla Conferenza della gioventù europea

Reconquista Europa, Zenit alla Conferenza della gioventù europea

Comunicato a cura dell’Associazione culturale Zenit

Si è conclusa Sabato sera la due giorni di Riesa (Lipsia) organizzata dalla Jugend Nationale. Una decina di gruppi nazionalisti europei sono intervenuti e hanno presentato il proprio operato, il tutto in una cornice festosa ma comunque colma di significati e di appuntamenti futuri. L’associazione culturale Zenit è stata invitata ed è intervenuta ricordando l’importanza di questi Congressi Europei. La “Reconquista” dell’Europa parte proprio da progetti concreti finalizzati ad una collaborazione europea, imprescindibile condizione per poter portare avanti con efficacia le nostre idee. I temi toccati sono stati quelli dell’immigrazione incontrollata, della sostituzione etnica, della crisi della famiglia, del crollo dei valori nazionali. Zenit ha voluto preparare il proprio intervento con un video in cui si mostra il lento ed inesorabile declino europeo. L’Europa è davanti al bivio finale e noi portiamo il peso storico di dover guidare il nostro continente fuori dalla strada distruttiva che ha intrapreso ormai da anni e l’unico modo è pensare a politiche comuni tra i vari gruppi nazionalisti. L’associazione culturale Zenit ringrazia vivamente la Jugend Nationale per l’invito e l’ospitalità, tutti gli altri gruppi che hanno partecipato all’evento e da appuntamento il 21 Novembre a Roma per il proprio Congresso Europeo.

Nella giornata di martedì sulle nostre pagine verrà pubblicato l’intervento di Zenit, in lingua italiana e inglese, insieme al video che ha accompagnato il discorso.

It ended Saturday night two days of Riesa (Leipzig) organized by Jugend Nationale. About ten European nationalist groups have spoken and presented their work, all in a festive setting but also full of meaning and future appointments. The cultural association Zenit has been invited and has intervened reminding the importance of these European Congresses. The “Reconquista” of Europe starts from concrete projects aimed at European collaboration, an indispensable condition in order to pursue effectively our ideas. Issues covered were those of uncontrolled immigration, ethnic replacement, family crisis, and collapse of national values. Zenit wanted to prepare his speech with a video which shows the slow and inexorable European decline. Europe is in front of the final crossroad and we carry the historical weight of having to drive our continent out of the destructive road that has been following for years and the only way is to think of common policies between the various nationalist groups. The cultural association Zenit warmly thanks Jugend Nationale for invitation and hospitality, all the other groups that participated in the event and gives appointment for November 21 in Rome for its European Congress.

In the daytime of tuesday on our pages will be published the intervention of Zenit, in Italian and English, along with the video that accompanied the speech.


Leave A Response