Associazione Culturale Zenit – Filtra la verità!

Stop immigrazione

Stop immigrazione

Comunicato a cura della Comunità Militante Zenit

Ieri sera l’associazione culturale Zenit ha espresso il suo monito per l’Italia e per L’Europa. “Stop Immigrazione” recita lo striscione affisso dai militanti. Non è uno slogan elettorale, né una pietra lanciata nello stagno, ma il profondo dissenso verso un fenomeno che sta flagellando le nostre città e che costa la vita a migliaia di esseri umani.

L’immigrazione del Terzo Millennio intende non solo strappare gli uomini dalle proprie terre natie, ma anche strapparli dalle proprie tradizioni e radici, facendo di loro dei viandanti erranti senza più un legame storico e culturale alle proprie spalle. Inutile dire che il loro arrivo nel nostro territorio, già martoriato da crisi economica, mafie e degrado sociale, crea una situazione conflittuale che solo chi è in malafede può negare. L’integrazione, se non in rarissimi casi, è totalmente fallita e rivelatasi priva di ogni fondamento. La popolazione italiana, già sofferente per la crisi economica e il cappio fiscale, non riesce ad assorbire una tale quantità di nuove persone provenienti da culture, tradizioni e regioni diverse. Non si tratta di avallare la becera xenofobia, ma di riconoscere come l’immigrazione stia creando delle comunità che avanzano di giorno in giorno verso lo scontro sociale.

Impossibile non ricordare come la dittatura economica delle industrie, della finanza e delle corporations vede nell’immigrazione la nuova manodopera a basso costo, pronta a sostituire italiani ed Europei, il quale calo demografico è certificato dai numeri. La forbice dell’economia si aprirà sempre di più in Europa aiutata dal conflitto sociale che ormai è alle porte. Il Continente si deve svegliare, deve fermare l’Immigrazione!


Leave A Response